ItalyIndia design
ItalyIndia design
ItalyIndia design
ItalyIndia design
ItalyIndia design
ItalyIndia design
ItalyIndia design

385. Naan all'aglio

L'India in tavola- Naan all'aglio

Il pane naan è un tipica ricetta lievitata indiana, perfetta per accompagnare le pietanze e anche da sola, accompagnata da un esercito di deliziosi chutney, per un aperitivo un po’… aromatico.

INGREDIENTI: (PER 4-5 PERSONE)
300 gr di farina integrale
300 gr di farina per tutti gli usi
2 cucchiai di aglio tritato finemente
2 cucchiaini di zucchero
1 cucchiaino abbondante di lievito
2cucchiaini di succo di limone
4 cucchiai d’olio o ghee
50 ml d’acqua
180 gr di misto d’aglio, sedano o coriandolo
2 cucchiaini di sale

PREPARAZIONE: (APPROSSIMATIVAMENTE 2 ORE)
1) In una pentola capiente aggiungete due dita di acqua tiepida, fate sciogliere lo zucchero e il lievito.
2) Quando il lievito si addensa, aggiungete le fatine, la pasta d’aglio, l’olio e il sale.
3) Aggiungete poca acqua, se occorre, e impastate il tutto fino ad ottenere una pasta omogenea.
4) Coprite con un telo bagnato e lasciate riposare per un’ora e mezza. Dovrebbe raddoppiare di dimensioni.
5) Prendete l’impasto e dividetelo in parti uguali, di dimensioni medie poco più grandi di una pallina da golf. Lasciate riposare le palline per 15-20 minuti.
6) Prendete un tagliere, cospargetelo di farina e poggiatevi sopra una delle palline. Aiutandovi con un mattarello, appiattitele per ottenere un impasto largo circa 4 centimetri e decisamente spesso.
7) Adagiate il disco di pasta nella marmitta con il misto di aglio, sedano e coriandolo per farne attaccare un po’.
8) Riposizionate il disco sul tagliere e stendetelo fino ad ottenere un disco largo circa 8-10 centimetri. Cercate di ottenere dei nanna rotondi, oppure nella loro tipica forma a lacrima.
9) In una padella per crèpes molto calda, fate cuocere il pane naan sia da una parte che dall’altra finché non raggiunge una colorazione dorata.
10) Servite tiepido o freddo per accompagnare salse o pietanze. O magari come un ottimo snack!


Photo credit: <a href="http://www.flickr.com/photos/tojosan/2818994573/">Tojosan</a> / <a href="http://foter.com/re/30f8e1">Foter.com</a> / <a href="http://creativecommons.org/licenses/by-nc-sa/2.0/">CC BY-NC-SA</a>

Photo credit: <a href="http://www.flickr.com/photos/jimmyliew/2320538895/">macbiff</a> / <a href="http://foter.com/">Foter.com</a> / <a href="http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.0/">CC BY-NC-ND</a>

IN EVIDENZA

Viaggio tra le spezie dell'India

Cardamomo, peperoncino e cannella: le principali spezie tra storia, medicina e cucina

L'arte delle chapati

Le chapati, tipiche del nord e pane per eccellenza dell'India, sono facili da preparare e vi saziano guidandovi alla scoperta del paese.

Pav Bhaj

Il Pav Bhaji ha avuto origine a Bombay, ma si è diffuso rapidamente in tutta l’India grazie alla sua bontà, alla facilità della preparazione

Pav Vada

Volete sentirvi un po' a Mumbai? il Pav Vada è l'hamburger vegetariano che fa per voi. Immancabile tra i venditori di street food della città.

Pav Bhaj Masala

Questo particolare mix di spezie (masala) è eclettico quanto il Garam Masala ed è il condimento principe del Pav Bhaji, un piatto famoso e gustoso della tradizione indiana.

Dosa

Sottili crepes di riso da accompagnare a verdure e salse a base di cocco: Dosa, una ricetta dal Sud che richiede esperienza ma regala tanta salute e sapore!

Masala Dosa

Il più classico dei ripieni per il Masala dosa, il patato masala: spezie, cipolla, patate, peperoncino e lo snack si fa pranzo o cena.

Torna Su